Cronaca

Imola, il Comune lancia monumenti per il concorso 'Wiki': "Visibilità internazionale per la città"

Dal Palazzo comunale alla Rocca sforzesca. Sono alcuni dei monumenti con cui Imola ha scelto di partecipare a "Wiki loves monuments", concorso fotografico internazionale che coinvolge i cittadini di tutto il mondo

Dal Palazzo comunale alla Rocca sforzesca, passando la scultura che ricorda il pilota Ayrton Senna a pochi passi dai tornanti dell'Autodromo Enzo e Dino Ferrari. Sono alcuni dei monumenti con cui Imola ha scelto di partecipare al progetto "Wiki loves monuments", concorso fotografico internazionale che coinvolge cittadini di tutto il mondo. Il progetto, spiega il Comune in una nota, si rivolge a fotografi di ogni categoria (professionisti, appassionati e dilettanti) invitandoli a fotografare monumenti e beni di valore artistico.

I monumenti e i paesaggi si possono fotografare esclusivamente in esterno, condividendo le foto sul sito "Wikimedia commons", contribuendo così a creare una banca dati d'immagini che potrà circolare sulla rete. Questa iniziativa "costituisce un'occasione di visibilità internazionale per la città di Imola, perchè offre ai turisti che vengono in città e anche agli imolesi la possibilità di partecipare- commenta l'assessore alla Cultura, Elisabetta Marchetti- diventando promotori della conoscenza del patrimonio culturale, valorizzando così il patrimonio monumentale che rappresenta il volto e l'anima della città".

L'anno scorso le nazioni partecipanti furono 52 e le foto arrivate al sito furono 370.000, ricorda l'assessore. Le fotografie potranno essere inviate fino al 30 settembre. La partecipazione è gratuita e le foto vincitrici della competizione italiana parteciperanno al concorso internazionale, in programma per il mese di ottobre.

(agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola, il Comune lancia monumenti per il concorso 'Wiki': "Visibilità internazionale per la città"

BolognaToday è in caricamento