Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Via Luigi Pirandello

Imola: 60enne trovato morto in un furgone su via Luigi Pirandello

A fare la tragica scoperta sono stati i suoi colleghi, che non vedendolo arrivare in trattoria, dove si erano dati appuntamento per la pausa pranzo, sono andati a cercarlo

Tragico ritrovamento ieri pomeriggio ad Imola, dove è stato rinvenuto il corpo senza vita di un uomo. Il cadavere era al'interno di un furgone, all’altezza del civico 19 di via Luigi Pirandello. Al momento della scoperta, il corpo esanime era sul sedile lato guida, con la cintura di sicurezza allacciata. Il mezzo era acceso e parcheggiato lungo la strada.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, che hanno identificato l'uomo in un  60enne, nato e residente a Faenza, dipendente di una ditta specializzata nel risparmio energetico domestico.

Da quanto si apprende, la morte sarebbe avvenuta per cause naturali. L'uomo - hanno po ricostruito i militari - era alla guida del mezzo per raggiungere i colleghi, che lo stavano aspettando in una trattoria per la pausa pranzo. Gli stessi, non vedendolo arrivare, sono andati a cercarlo e intorno alle ore 14 hanno fatto la tragica scoperta.
Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, la salma è stata trasportata presso la camera mortuaria di Imola per gli accertamenti medico-legali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola: 60enne trovato morto in un furgone su via Luigi Pirandello

BolognaToday è in caricamento