Cronaca

Imola, 40enne muore sotto un treno: disagi e ritardi, forse si tratta di suicidio

E' accaduto nella nottata nei pressi della stazione di Imola: erano le 4.30 quando un uomo è stato investito da un treno merci in transito. Problemi sulla linea ferroviaria

Investito un uomo dal treno questa notte a Imola: dalle prime ricostruzioni, pare si tratti di suicidio. L'uomo, tossicodipendente, soffriva di una forte depressione. Dalle 4.30 di questa notte la circolazione ferroviaria fra Bologna e Faenza (linea Bologna – Rimini) è infatti interrotta per l’investimento di un 40enne che, dai primi accertamenti, potrebbe essersi tolto la vita gettandosi sotto un convoglio merci (partito da Ravenna e diretto a Reggio Emilia), poco fuori dalla stazione ferroviaria di Imola.

TRENI IN RITARDO E SOPPRESSI. Il traffico sulla linea è stato interrotto fino alle 7.30 di questa mattina e l'incidente ha causato ritardi fra 30 e 90 minuti per tre Frecciabianca e due Intercity; inoltre sette Regionali sono stati cancellati e altri quattro parzialmente cancellati. Dopo le 7.30 la situazione è gradualmente tornata alla normalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola, 40enne muore sotto un treno: disagi e ritardi, forse si tratta di suicidio

BolognaToday è in caricamento