menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imola: 'Fermo o sparo', scambia il vicino di casa per un ladro e imbraccia il fucile

Era uscito di casa per portare a spasso il cane, quando ...

Domenica sera, un 45enne italiano residente a San Prospero, nel Comune di Imola, era uscito di casa per portare a spasso il cane, quando ha sentito un colpo di fucile.

Era giunto in prossimità di un vigneto e aveva sentito una voce in lontananza che gridava: “Ci sono i ladri! ”. Preoccupato, l'uomo che indossava una torcia frontale a led per illuminare il percorso, ha cercato di farsi riconoscere, ma non ne ha avuto il tempo perché è stato zittito da una fucilata, sparata da un 75enne, probabilmente in aria, per difendersi da ladri immaginari.

Il 45enne è rimasto scioccato, così anche il suo cane: "Siete matti? Non sono un ladro!”, è quello che la vittima ha risposto prima di lasciare il vigneto e tornare a casa. I Carabinieri hanno proceduto al sequestro cautelativo di un fucile da caccia che un 75enne, italiano in pensione, deteneva regolarmente in casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento