Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Imola: truffa con il 'trucco del resto' ai negozianti, in tre nei guai

Con degli espedienti frodavano gli esercenti al momento del pagamento in contanti

Un 34enne, un 26enne e un 20enne sono finiti nei guai, accusati di aver truffato diversi negozianti dell'imolese, traendoli in inganno attraverso artifizi e raggiri escogitati sul resto al momento del pagamento, in contanti, della merce acquistata.

L’attività illecita dei tre, tutti cittadini rumeni senza fissa dimora, è stata interrotta dai Carabinieri della Stazione di Fontanelice che venuti a conoscenza dei fatti avevano avviato le indagini, riuscendo ad individuarli in breve tempo. Sono in corso accertamenti per verificare quanti negozianti siano stati colpiti dai malviventi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola: truffa con il 'trucco del resto' ai negozianti, in tre nei guai

BolognaToday è in caricamento