Ospite a Imola, Forza Italia contro Young Signorino: 'Messaggi aberranti'

Il capolista Nicholas Vacchi duro contro la controversa star emergente della musica Trap, ospite a una festa per giovani

Foto Cesenatoday

"Non pretendiamo di fare la morale a nessuno, ma crediamo ci sia una linea di confine chiara e netta tra la provocazione di un artista e i messaggi distorti e aberranti che questi 'artisti' fanno passare". E' un guidizio netto quello di Nicholas Vacchi, 24enne consigliere uscente e capolista nelle file di Forza Italia per le elezioni comunali di Imola.

In una nota, Vacchi riprende -per condannarli- ampi stralci dai testi delle canzoni dell'ex youtuber 19enne, ora in ascesa come cantante Trap e prossimo ospite per uno showcase alla festa per studenti superiori, in programma giovedì prossimo a Imola. "Centinaia di giovani balleranno per ore al ritmo dei suoi successi" riprende Vacchi, che polemizza per l'esibizione del controverso performer cesenate davanti al pubblico di giovanissimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento