menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contro le spese della politica, imprenditore terremotato s'incatena in Regione

"Qui si fanno pagare i 50 centesimi per andare in bagno e noi crepiamo sotto le macerie a non finire" ha detto

Si è incatenato davanti alla sede dell''Assemblea legislativa in viale Moro a Bologna. E' un imprenditore del modenese danneggiato dal terremoto dello scorso anno: la sua impresa si chiama 'Manifattura modenese', lui Iorio Grulli e non nuovo a questo genere di iniziativa, ma questa volta ha deciso di fare riferimento alla bufera politico-giudiziaria sulle spese dei gruppi. Iniziativa simile in ottobre, poi era stato convinto dall'assessore Muzzarelli. 

"Monete da 50 cent da usare per i bagni pu bblici con ricevuta", ha scritto sarcasticamente su un foglio di carta. "Qui si fanno pagare i 50 centesimi per andare in bagno e noi crepiamo sotto le macerie a non finire", ha detto. L''uomo è incatenato da questa mattina alle sette e posto è arrivata la Polizia (agenzia Dire). 

“Il signor Iorio Grulli sa benissimo che  la sua domanda di contributo è già stata esaminata  dalla struttura commissariale, la quale ha chiesto alcune integrazioni che permetterebbero addirittura di  migliorare il contributo ammissibile”.
Lo ha sottolineato l’assessore regionale alle Attività produttive Gian Carlo Muzzarelli in merito alla protesta, la seconda in due settimane, del titolare della ‘Manifattura modenese’ di Rovereto di Novi.
“Invece di protestare platealmente – aggiunge Muzzarelli -  penso che il signor Grulli farebbe meglio a rispondere ai tecnici incaricati della procedura entro il 16 novembre, oppure dovrebbe comunicare formalmente al Commissario l’intenzione di rinunciare al contributo pubblico”.
La situazione della azienda è, infatti, la seguente: con il contributo pubblico e il risarcimento assicurativo di 1,8 milioni, già incassato, il signor Iorio Grulli potrebbe coprire al 100% i costi di ripristino e riavvio dell’azienda.
“La scelta -  chiude Muzzarelli - dipende esclusivamente da lui. Per quanto ci riguarda, la struttura regionale è come sempre a disposizione per ogni approfondimento e per incontrarsi non sono necessarie esibizioni pubbliche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento