Cronaca

Inaugurazione FICO: al taglio del nastro il Premier Gentiloni

Due ettari di campi, 40 fabbriche, 45 ristoranti, 12 aule didattiche, un teatro, un cinema, un centro congressi da mille posti e sei giostre, coinvolge anche quattro atenei

Sarà il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni a tagliare il nastro di FICO-Fabbrica Italiana Contadina, il parco agroalimentare di Eataly, che aprirà al pubblico il 15 novembre alle 11.

"Vogliamo che sia vissuto come un grande parco divertimenti", dice il fondatore di Eataly Oscar Farinetti. "Ci sarà tutto il meglio del made in Italy, il mercato, la ristorazione, la didattica, l'agricoltura".

FICO, con due ettari di campi, 40 fabbriche, 45 ristoranti, 12 aule didattiche, un teatro, un cinema, un centro congressi da mille posti e sei giostre, coinvolge anche quattro atenei.

"Abbiamo scelto Bologna perchè è uno degli snodi ferroviari più potenti d'Europa". Infatti oggi tra Trenitalia e Fico è stato firmato un accordo che punta a portare in treno nel capoluogo felsineo 6 milioni di turisti: "Un obiettivo che ci poniamo di raggiungere dal terzo anno", precisa Farinetti. (dire)

I RISTORANTI DI FICO

AGEVOLAZIONI TRENI E TOUR

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurazione FICO: al taglio del nastro il Premier Gentiloni

BolognaToday è in caricamento