Incendio in A14: fiamme dal furgone, a fuoco un km di sterpaglie

Le fiamme si sono propagate anche alla vegetazione lungo la carreggiata

Un furgone ha preso fuoco in autostrada e le fiamme si sono propagate anche alla vegetazione lungo la carreggiata. E' accaduto oggi, 28 maggio, poco prima delle 13.30. I vigili del fuoco sono intervenuti con due mezzi e sette operatori nel tratto della A14 Adriatica, tra Imola e Faenza, in direzione sud. Il mezzo, che trasportava saldatrici e materiale elettrico, ha preso fuoco e buona parte del cassone è stato distrutto.

Le fiamme si sono propagate anche alla vegetazione vicina, lungo la carreggiata, per circa 1000 metri. Le squadre hanno spento e messo in sicurezza il mezzo, contenuto e soffocato l'incendio lungo l'autostrada. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, la Polstrada e il soccorso stradale. Qualche disagio al traffico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento