Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Aeroporto Guglielmo Marconi

Incendio all'Aeroporto Marconi per una friggitrice in tilt: e gli estintori fanno "cilecca'

Un piccolo rogo è scaturito questa mattina presso un'osteria al piano terra dello scalo felsineo. "Tempestivamente domato, nessun danno", rassicura lo staff dell'aeroporto

Questa mattina il malfunzionamento di una friggitrice dell'osteria al piano terra Terminal ha causato un piccolo principio di incendio presso l'aeroporto Marconi di Bologna.

Un po' di spavento e una coltre di fumo, che ha invaso i locali fino al primo piano. Il rogo è stato domato grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco.

Nessuna persone è rimasta coinvolta dalle fiamme, nè si sono registrati danni considerevoli, com riporta una nota dello scalo felsineo, che rassicura i viaggiatori: "Tutto ok, nessun danno".

Ma l'episodio, che non ha causato appunto troppi disagi, avrebbe spostato l'attenzione sugli estintori installati nell'aeroporto. Malfunzionanti, da quanto emerso in mattinata. A quanto riporta l'agenzia Dire, gli accertamenti in merito sono ancora in corso, ma l'operatore intervenuto per smorzare il rogo avrebbe trovato l'estintore a muro vuoto. A quel punto ne avrebbe trovato un altro piu' grande, al quale pero' è esplosa la manichetta, colpendo l'operatore stesso che, fortunatamente, non ha riportato ferite gravi.
"Se davvero l''estintore fosse privo di polvere sarebbe un fatto molto grave", ha commentato alla Dire il procuratore aggiunto Valter Giovannini, che ha disposto degli accertamenti in merito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio all'Aeroporto Marconi per una friggitrice in tilt: e gli estintori fanno "cilecca'

BolognaToday è in caricamento