Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Via Baiesi

Incendio ad Anzola Emila: appicca rogo in casa, evacuato intero stabile

Un raptus e ha dato alle fiamme la casa. Danni strutturali alla palazzina, due appartamenti inagibili e una decina di persone sfollate

Due appartamenti inagibili, danni strutturali ad una palazzina e un intero stabile evacuato . E’ il risultato di un incendio, appiccato ieri in tarda serata all’interno di un condominio ad Anzola Emilia, in via Baiesi.

Le fiamme sono di origine dolosa, si sono sprigionate da un appartamento del secondo piano e in breve hanno raggiunto anche i piani superiori dell’edificio. Il rogo è stato appiccato da un 40enne, alle prese con problematiche familiari. Un raptus e poi ha mandato a fuoco alcuni mobili, scatenando il corposo incendio. I carabinieri, sopraggiunti sul posto, lo hanno trovato ancora lì. E' stato arrestato, non senza opporre resistenza di fronte ai miliari.
Per domare l’incendio sono inoltre intervenuti i vigili del fuoco. Sono una decina circa le persone sfollate, nessuna di loro fortunatamente è rimasta ferita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio ad Anzola Emila: appicca rogo in casa, evacuato intero stabile

BolognaToday è in caricamento