Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Incendio a Castel dell'Alpi: a fuoco capanno agricolo: lambito traliccio Enel

I Vigili del fuoco al lavoro per tutta la notte. Sul posto anche i tecnici Enel e Arpae. A fuoco macchinari e mezzi agricoli. In corso verifiche sulla possibile presenza di amianto nell'aria

I Vigili del fuoco sono ancora al lavoro per spegnere le fiamme che questa notte intorno alle 3 hanno avvolto un capannone di 100 mq a Castel dell'Alpi, distruggendolo. Sul posto, assieme ai pompieri, anche i Carabinieri e i tecnici Enel e Arpae. In base a un primo riscontro sarebbero andati distrutti completamente mezzi agricoli e attrezzature da lavoro.

I tecnici dell'agenzia ambientale sono al lavoro per stabilire l'esatta composizione del materiale della copertura, il rischio è quello della dispersione di fibre di amianto nell'aria. Durante il rogo le fiamme hanno lambito anche i pali della corrente elettrica, rendendo necessario l'intervento dei tecnici Enel. I Carabinieri sono al lavoro per stabilire l'esatta dinamica dell'accaduto.


[AGGIORNAMENTO] I tecnici di Arpae, hanno verificato che l’incendio, non ha causato particolari problemi ambientali, e comunicherà al Sindaco di San Benedetto Val di Sambro le prescrizioni per la messa in sicurezza e lo smaltimento del materiale interessato dal rogo.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Castel dell'Alpi: a fuoco capanno agricolo: lambito traliccio Enel

BolognaToday è in caricamento