Castel San Pietro: incendio in una mansarda, 2 intossicati

Sul posto 2 squadre dei Vigili del Fuoco, il personale del 118 e la Polizia Locale

Momenti di paura oggi pomeriggio in via Giacomo Matteotti a Castel San Pietro Terme, dove all'interno di una mansarda abitata è divampato un incendio.

Il denso fumo nero ha immediatamente allarmato i residenti che hanno lanciato l'allarme, e sul posto sono intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco, i sanitari del 118 e la Polizia Locale.

Il rogo infatti, intorno alle 15  è scoppiato all'ultimo piano di una palazzina in pieno centro, e da quanto si apprende al momento, due persone sarebbero rimaste lievemente intossicate.

Le fiamme sarebbero già state domate, ma sul posto sono ancora presenti tutte le autorità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento