Cronaca Reno / Via Brigata Bolero

Incendio a Casteldebole in palazzina Acer, Alberani: "Polizia allontani i vandali"

Nella notte a fuoco un furgoncino, danneggiati alcuni impianti. Per i vertici delle case popolari, altri episodi sono da mettere in connessione con quanto accaduto

Incendio questa notte in via Brigata Bolero a Casteldebole, dove ad andare a fuoco è stata un vettura, lungo un posto auto coperto sotto a una palazzina Acer. Immediata la condanna del presidente dell'agenzia che gestisce le residenze pubbliche bolognesi, che comunica di avere fatto denuncia alla polizia.

Partendo da un'auto e poi estesosi a un'altra, il rogo ha anche danneggiato alcuni impianti: le famiglie sono state evacuate durante l'intervento dei vigili del fuoco.

"Faremo una segnalazione e una denuncia agli organi competenti di polizia -scandisce Alberani- per dire che in quella via e in quella zona si sono verificati diversi atti vandalici. Noi siamo intervenuti già tre volte: il 12 gennaio, il 3 febbraio e il 22 giugno". Nelle occasioni precedenti, riepiloga Alberani, nel mirino dei vandali erano finite le salette condominiali.

"Siamo intervenuti con il nostro Ufficio disciplina e continuiamo a fare i controlli", afferma Alberani, assicurando che anche nelle prossime settimane l'Acer si impegnerà a "vigilare" sul comparto e verificare "se ci sono irregolarità". Però "l'ordine pubblico non è compito di Acer", avverte il presidente: dunque "noi cerchiamo costantemente di monitorare la situazione", però l'auspicio è che "se ci sono dei delinquenti che creano questi problemi- conclude Alberani- la Polizia li mandi via molto presto".

(Foto di repertorio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Casteldebole in palazzina Acer, Alberani: "Polizia allontani i vandali"

BolognaToday è in caricamento