Incendio a Cento: capannone prende fuoco, fumo, danni ed evacuati

Una densa nuvola di fumo nero visibile a chilometri di distanza. Dal Comune la raccomandazione a tenere le finestre chiuse. L'incendio domato in serata

Sono state 8 le squadre di Vigili del fuoco impegnate nello spegnimento di un violento incendio, scatenatosi a Cento nel tardo pomeriggio di ieri. A frendere fuoco sono state abitazione e capannone annesso di una falegnameria a conduzione familiare.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Ferrara e Bologna, unitamente a 118 Carabinieri e Protezione civile. A essere evacuate dalle strutture sono state tre persone, tra cui una leggermente intossicata. Le cause che hanno scatenato le fiamme sarebbero da attributire a origini accindentali, probabilmente scatenatesi da lapilli fuoriusciti da un barbecue. Pesanti i danni alla struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

Torna su
BolognaToday è in caricamento