Grosso incendio e fumo a Faenza, comune Imola: "Tenere le finestre chiuse'

Uno stabilimento di logistica a fuoco per ore. Il fumo si vede dal satellite

"Limitare attività all'aperto e chiudere le finestre delle abitazioni". Sono i consigli ai cittadini dell'Amministrazione comunale di Imola, in provincia di Bologna, in seguito all'incendio di grosse dimensioni che si è sviluppato nella vicina Faenza, in provincia di Ravenna, in uno stabilimento della Lotras.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono infatti "lunghe e complesse le operazioni di spegnimento che stanno coinvolgendo i Vigili del Fuoco" e nelle nelle prossime ore il vento potrebbe trasportare i fumi in direzione del comprensorio imolese. Il fumo sprigionato dall'incendio è visibile dalle immagini statellitari e si estende per chilometri. Da un primo report dell'Arpae non ci sarebbero sostanze tossiche a concentrazioni pericolose presenti nell'aria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento