rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Granarolo dell'Emilia

Incendio a Granarolo: morto nel rogo di un'auto

Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Dalle prime ricostruzioni forse si tratta di un gesto estremo

Il cadavere carbonizzato di un uomo di 36 anni, di origine italiana, è stato trovato accanto a un'auto su via chiesa, a Lovoleto, nel comune di Granarolo al confine con quello di Minerbio, comune di residenza della vittima. Sul posto sono arrivati il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri.

Dalle primissime indiscrezioni sembra si tratti di un gesto estremo, ma non si escludono altre ipotesi. Il sindaco Alessandro Ricci ne ha dato notizia nella sua settimanale diretta Facebook sul report Covid.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Granarolo: morto nel rogo di un'auto

BolognaToday è in caricamento