rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Tragico incendio nella notte a Rimini: morta una donna, grave un bolognese

Il rogo si è sprigionato al secondo piano di un residence

Notte tragica a San Giuliano, Rimini, questa notte: nell'incendio scoppiato in un residence ha perso la vita una 37enne messinese e sono rimasti intossicati dal fumo un 46enne bolognese e un 31enne.

Il dramma dopo l'una, quando, per cause ancora in corso di accertamento, un rogo si è sprigionato al secondo piano del residence di via Nicolini. E' scattato l'allarme e sul posto sono accorsi i mezzi dei vigili del fuoco oltre alle ambulanze del 118 e le volanti della Polizia. 

La ricostruzione

Ad arrivare per primi sul posto sono stati gli agenti della Questura che hanno cercato di entrare nell'appartamento della 37enne invaso dalle fiamme nel tentativo di liberarla. Sembra che la vittima abbia cercato di proteggersi dal rogo chiudendosi nel bagno, senza finestre o balconi, dove è stata ritrovata senza vita. Un uomo rifugiatosi sul balcone della propria abitazione al piano superiore a quello interessato dalla fiamme, ormai completamente avvolto dal fumo è stato salvato tramite autoscala che ha potuto raggiungere il balcone e portare a terra la persona per le cure del caso.

I Vigili del fuoco, arrivati in via Nicolini con tre automezzi di cui anche un autoscala e 17 uomini, hanno provveduto a spegnere le fiamme mentre, i sanitari, hanno portato in pronto soccorso due uomini rimasti intossicati dal fumo e ricoverati col codice di massima gravità.

Sul posto è giutno anche il proprietario della struttura ricettiva che ha utilizzato gli estintori in dotazione al residence ma, nonostante tutti gli sforzi, si è dovuto arrendere.

Segui gli aggiornamenti su Rimini Today.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incendio nella notte a Rimini: morta una donna, grave un bolognese

BolognaToday è in caricamento