Ozzano: incendio nel ristorante 'Doge di Amalfi'

Due le squadre dei vigili del fuoco intervenute non appena è stato lanciato l'allarme

I danni causati dal rogo

E' stato del fumo denso e nero a mettere in allarme cittadini e residenti, questa mattina, in via Ettore Nardi a Ozzano. Immediatamente è scattato l'allarme e due squadre dei vigli del fuoco sono intervenute nel centro commerciale Nardi, dove si era sviluppato un principio di incendio all'interno del ristorante 'Doge di Amalfi'. 

All'interno del locale non era presente nessuno, e ll pronto intervento dei caschi rossi ha evitato che le fiamme si propagassero in tutto il locale. Da quanto si apprende ci sarebbe stato un problema  alla canna fumaria, collocata all'interno della cucina, e ad andare a fuoco sarebbe stato il forno a legna.

Rilievi da parte dei vigli del fuoco sono ancora in corso. 

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento