Incendio a San Benedetto Val di Sambro: a fuoco villetta, ferito vigile del fuoco

L'origine delle fiamme probabilmente causata dall'accensione del camino

Un vigile del fuoco è rimasto leggermente ferito durante le operazioni di spegnimento di un incendio del tetto di una villetta in Appennino, nel comune di San Benedetto Val di Sambro.

Il rogo è scoppiato nel primo pomeriggio, probabilmente dovuto all'accensione della canna fumaria di un camino a legna, che si è poi propagato a tutto il tetto. Intorno alle 14 la chiamata ai Vigili del fuoco, giunti sul posto in forze.

Ci sono volute ore per spegnere le fiamme: il tetto della villetta, 150 mq su due piani, è andato distrutto, così come le camere sottostanti. Il vigile del fuoco, infortunato durante le operazioni, è stato soccorso dal 118, presente assieme ai carabinieri della locale stazione. Non risultano feriti, mentre le persone presenti sono state fatte evacuare. La struttura è stata dichiarata inagibile.


 

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Spioncino digitale: come avere al sicuro la propria casa

  • Segreti e benefici del Tai Chi Chuan

I più letti della settimana

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

  • Interporto, scuoiano una pecora nel parcheggio: tre denunciati

Torna su
BolognaToday è in caricamento