Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Santo Stefano / Via San Mamolo

Incendio in via San Mamolo: evacuato palazzo a 5 piani, condomina e soccorritori intossicati

Una donna è stata trovata riversa a terra, stordita dal fumo respirato. Per trarla in salvo, sono finiti in ospedale anche 4 carabinieri. Distrutto l'appartamento, sgomberato l'intero stabile

Un incendio divampato all'interno di un appartamento di via San Mamolo, ha mandato in ospedale cinque persone e richiesto l'evacuazione dell'intero condominio di cinque piani. Intossicati dal fumo la proprietaria dell'abitazione andata in fiamme e quattro carabinieri, intervenuti sul posto.

Il rogo è scaturito ieri sera, poco prima delle 21, dal primo piano dello stabile. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe l'origine sia di natura accidentale. Sul posto per domare le fiamme sono sopraggiunti i vigili del fuoco. Con loro, sul luogo, anche una squadra di carabinieri.

Al loro arrivo una condomina è stata trovata riversa a terra, probabilmente stordita dal troppo fumo respirato. La donna è stata tratta in salvo dai carabinieri. Nelle operazioni di soccorso sono rimasti così intossicati - insieme alla malcapitata - anche i quattro militari che l'hanno aiutata a mettersi in salvo. Per loro corsa all'ospedale Sant'Orsola, dove sono state approntate le cure del caso, fortunatamente senza strascichi.

In via precauzionale e per permettere le operazioni di spegnimento del rogo, l'intero stabile è stato fatto evacuare. L'appartamento da cui si sono propagate le fiamme è andato distrutto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in via San Mamolo: evacuato palazzo a 5 piani, condomina e soccorritori intossicati

BolognaToday è in caricamento