Incendio a San Pietro in Casale: fiamme in camera da letto, 50enne intossicato

L’allarme è stato lanciato poco prima delle otto. Intervento ancora in corso

È stato salvato dai Vigili del fuoco l’uomo di 50 anni rimasto intossicato a causa di un incendio sviluppatosi nel suo appartamento. L’allarme è stato lanciato poco prima delle otto, quando un rogo, per cause ancora da accertare, si sarebbe sviluppato all’interno della sua  camera da letto, in una villetta casa in via Galliera Nord a Maccaretolo, nel territorio di San Pietro in Casale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quattro squadre dei caschi rossi sono partite da Bologna appena è stato lanciato l’allarme. Ancora da chiarire le cause del rogo. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione e un’ambulanza. L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118. Operazioni di controllo è messa in sicurezza dell’area sono ancora in corso. 

GUARDA IL VIDEO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 7 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, mascherine gratuite: ecco come sarà la distribuzione in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, la Regione Emilia-Romagna dà tre milioni di mascherine gratis a tutti i cittadini

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • “Mio padre ha perso il lavoro e il frigorifero è vuoto, aiutateci": adolescente chiede aiuto al 112

Torna su
BolognaToday è in caricamento