Cronaca Savena / Via Giuseppe Dagnini, 18

Incendio in via Dagnini, evacuata palazzina di 7 piani: dodici gli intossicati

Il rogo è partito da una centralina elettrica e il fumo ha riempito tutta la palazzina: alle famiglie evacuate sono stati assegnati degli alloggi provvisori

Foto Maria Giovanna Sterlicchio

12 intossicati e circa 40 sfollati. E' il bilancio dell'incendio sviluppatosi  alla base di uno stabile in via Dagnini, intorno alle 13:30 di oggi. Secondo una prima ricostruzione le fiamme sarebbero partite dal quadro elettrico che fornisce elettricità alle palazzine adiacenti e il fumo in poco tempo si è propagato dal piano terra su fino al settimo piano del condominio al civico 18.

I Vigili del Fuoco, intervenuti immediatamente con le squadre della Centrale e il distaccamento Carlo Fava, hanno fatto evacuare tutto lo stabile. Sul posto anche diverse ambulanze e alcune pattuglie di Carabinieri, non ché la Polizia Municipale e alcuni tecnici di Enel distribuzione.

Screenshot (464)-2-2

I residenti sono stati fatti uscire alla spicciolata piano per piano, alcuni dei quali portati fuori a braccia dai militari, mentre le famiglie coinvolte darebbero almeno una 20ina. Per gli intossicati, che hanno inalato i fumi tossici derivanti dalla combustione delle plastiche degli impianti, si è reso necessario il passaggio in Pronto Soccorso, metà dei quali al Sant'Orsola e l'altra metà al Maggiore. Alcuni anziani sono stati ospitati nel vicino centro Beata vergine delle Grazie, in via Gigli, mentre altri nuclei sono riusciti a trovare una sistemazione provvisoria.  Non saranno infatti brevi i tempi di rientro negli alloggi, che sebbene privi di danni, devono riottenere i permessi di agibilità.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in via Dagnini, evacuata palazzina di 7 piani: dodici gli intossicati

BolognaToday è in caricamento