Cronaca Via Natali Giovanni

Incendio in via Natali, evacuato intero stabile di 7 piani: soccorritori in ospedale

Il palazzo era completamente avvolto dal fumo. Alcuni poliziotti sono finiti al pronto soccorso, leggermente intossicati dai fumi inalati durante le operazioni di soccorso. Non si esclude l'origine dolosa del rogo

Via Natali

Paura nel tardo pomeriggio di ieri in via Natali, dove al civico 3 è divampato un violento incendio, che ha completamente avvolto nel fumo uno stabile di 7 piani.
Sul posto, intorno elle 18.45, sono arrivate quattro volanti della Polizia, allertate dai condomini. A seguire sono giunti anche i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a spegnere il rogo, scaturito da un appartamento sito al primo piano del palazzo.

L'intero palazzo è stato evacuato. Gli agenti hanno dovuto trasportare a spalla dei residenti anziani in difficoltà. Fortunatamente nessun condomino è rimasto ferito, sono invece finiti al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Orsola alcuni poliziotti, leggermente intossicati dai fumi inalati durante le operazioni di soccorso.

Secondo le prime ricostruzioni, non si esclude l'origine dolosa del rogo. L'incendio è divampato dall'appartamento dove risiede una 31enne marocchina, con la sua bimba. Al momento dell'incendio le due erano fuori casa. Il loro appartamento, distrutto dalle fiamme, è stato dichiarato inagibile, come la camera da letto di  un'abitazione al secondo piano. Sono in corso gli accertamenti per chiarire con precisione l'origine delle fiamme.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in via Natali, evacuato intero stabile di 7 piani: soccorritori in ospedale

BolognaToday è in caricamento