rotate-mobile
Cronaca San Donato / Via Rimesse

Incendio in via Rimesse: colpa di una candela accesa, tre cani morti asfissiati

La proprietaria dell'appartamento era andata a lavoro dimenticandosi di spegnere una candela. Traumatizzata dalla scoperta, la donna è stata ricoverata al Sant'Orsola

E' accaduto questa mattina poco prima delle 6, quando Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna sono intervenuti in via Rimesse a seguito di un incendio in abitazione.

Le fiamme hanno distrutto un divano, una sedia e altri suppellettili, provocando una nube di fumo che ha ucciso i tre cani di casa. Traumatizzata dalla scoperta che ha fatto nel rientrare a casa questa mattina, la donna è stata trasportata dai sanitari del 118 al Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, dove è stata ricoverata in codice di media gravità. 

La proprietaria dell’appartamento, un’italiana di 50 anni, uscita di casa ieri sera per recarsi al lavoro, ha dimenticato di spegnere una candela appoggiata su un mobile che stava illuminando un angolo del soggiorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in via Rimesse: colpa di una candela accesa, tre cani morti asfissiati

BolognaToday è in caricamento