menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FINESTRA ROTTA NELL'UFFICIO DELL'ASP

FINESTRA ROTTA NELL'UFFICIO DELL'ASP

Incendio doloso in viale Roma: blitz all'alba in un ufficio Asp

Rogo in un ufficio dell'Asp Giovanni XXIII, che offre servizi alla persona. E' stata rotta una finestra ed è stata introdotta una sostanza infiammabile. La direttrice: 'Siamo attoniti'

Un incendio è scoppiato stamane, prima delle 6 in viale Roma, all'interno di un ufficio dell'Asp Giovanni XXIII, che offre servizi alla persona.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme, oltre alla polizia e il reparto investigazioni scientifiche per i rilievi del caso.

Le fiamme sono di natura dolosa. E' stato infatti rinvenuto un grosso buco in una finestra e vetri infranti all'interno. Le indagini sono ancora in corso e i danni riportati in via di verifica. Nessuna persona risulta essere rimasta ferita, perchè il blitz è avvenuto molto presto e l'ufficio era ancora chiuso.

"Siamo attoniti" ha detto ai cronisti il direttore generale Elisabetta Scoccati che questa mattina è stata avvertita da un'operatrice della struttura, avvisata a sua volta, dal personale delle pulizie che aveva notato dei fumo. 

"E' stata messa una sostanza infiammabile rompendo un vetro dell'ufficio del medico che visita i dipendenti e che contiene quindi tutte le cartelle cliniche. I cancelli rimangono chiusi dalle 22.30 alle 5.30 e di notte sono presenti circa 10 persone "ma non è difficile scavalcare – continua Scoccati - ora tutto è all'esame della polizia e della scientifica, non facciamo nessuna ipotesi, ma è strano che venga colpita quella che è una residenza per anziani che domani festeggerà i suoi 50 anni". 

Ovviamente nell'area sono installate telecamere di sorveglianza, ma l'ufficio dato alle fiamme è ubicato fuori dalla 'portata': "Abbiamo 450 dipendenti e il medico in quell'ufficio stabiliva l'idoneità o meno dei lavoratori - e rispetto a una probabile ritorsione - siamo una struttura pubblica, non lasciamo a casa nessuno, semmai le persone vengono spostate" 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento