Incidente in montagna: fungaiolo cade e si ferisce, recupero complesso in Appennino|VIDEO

E' intervenuto l'elicottero del 118 dotato di verricello, vista la zona impervia

A causa del terreno molto bagnato e delle calzature non idonee, un uomo di 73 anni residente a Monzuno, che era andato funghi con un amico sulle colline intorno a Grizzana Morandi, a Montarzino di Taverenola è caduto a terra procurandosi un doloroso trauma dalla gamba.

Alle 10 di questa mattina sono stati chiamati i soccorsi e la Centrale Operativa del 118 ha inviato la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Rocca di Badol, che ha attiva la squadra della valle del Setta.

Secondo quanto riferisce il Soccorso Alpino, la localizzazione è stata complesso poichè entrambi i fungaioli erano dotati di telefoni di vecchia generazione, rendendo quindi difficile individuarli. Per questo motivo è stata attivata anche la squadra di Castiglione dei Pepoli, complessivamente sette tecnici. Il paziente è stato localizzato, grazie anche alla
collaborazione dell’amico, e dopo il lungo avvicinamento dei tecnici CNSAS.

Valutato dal personale del Soccorso Alpino, è stato chiesto l’intervento dell’elicottero 118 di Pavullo nel Frignano dotato di verricello con a bordo un Tecnico del CNSAS, non solo per il recupero, ma anche per il forte dolore.

L’elicottero giunto sul posto ha sbarcato il personale con il verricello in quanto la zona non è atterrabile. Dopo valutazione e analgesia da parte dell’anestesista, l’uomo viene recuperato sempre con il verricello, trasportato al campo sportivo di Grizzana e affidato ai sanitari dell’ambulanza di Vergato che lo hanno trasferito all’ospedale di Porretta.

Due 20enni dispersi nel bosco: trovati dal Soccorso Alpino

Alpinista di Pianoro fa un volo di 8 metri, recuperato dal Soccorso Alpino

Video popolari

Incidente in montagna: fungaiolo cade e si ferisce, recupero complesso in Appennino|VIDEO

BolognaToday è in caricamento