rotate-mobile
Cronaca Santo Stefano / Via San Mamolo

San Mamolo, scuolabus "assaltato": automobilista sporge querela

L'automobilista riferisce la sua versione dei fatti e contro-querela il conducente del pulmino. Intanto risponderà di porto abusivo di oggetti atti ad offendere, interruzione di pubblico servizio e danneggiamento

Si è presentato alla polizia Municipale l'automobilista accusato di aver 'assaltato' con una mazzafrusto lo scuolabus, che ieri in zona San Mamolo trasportava i bimbi delle Cremonini-Ongaro. Così a seguito di una lite scaturita nel traffico con il conducente del pulmino. 

Dopo la bagarre, l'uomo - un 50enne italiano residente in città - era stato identificato attraverso la targa del proprio veicolo. Presentandosi alla polizia municipale, ha riferito la sua versione dei fatti, raccontando di essere stato aggredito dal conducente dello scuolabus per non aver rispettato una precedenza. L'automobilista ha così sporto querela nei confronti dell'autista, che a suo volta lo ha querelato inseguito alle lesioni riportate (medicato in ospedale ha riportato 7 giorni di prognosi). Le prime testimonianze raccolte sul posto parrebbero avvalorare la versione del conducende del pulmino, che avrebbe spintonato il 50enne dopo essere stato colpito con un pugno. Sarà il giudice di pace a dipanare la matassa.

Intanto l'automobilista dovrà rispondere anche di porto di oggetti atti ad offendere, interruzione di pubblico servizio e danneggiamento. Infatti,  l'uomo con una catena metallica con appesa una sfera di ferro si sarebbe scagliato contro il pulmino, danneggiandolo. La vicenda è stata ieri ricostruita   attraverso una nota diramata dal Comune - che ha sporto denuncia a sua volta dopo l'accaduto - "lo scuolabus - si legge nel comunicato -  trasportando gli alunni, in via San Mamolo è stato coinvolto  in un incidente con un'automobile. Sceso per constatare i danni, l’autista  dello  scuolabus è stato aggredito  dal conducente dell'automobile. Dopo la colluttazione l'autista è risalito sul bus ed è ripartito per concludere il giro, intenzionato a sporgere denuncia per quanto accaduto".
Ma "durante  la risalita  alla scuola - continua la nota comunale - nel medesimo punto dell'incidente, l'automobilista,  munito di una catena si  è scagliato contro lo scuolabus, che in quel momento trasportava 23 bambini, provocando danni al parabrezza".  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Mamolo, scuolabus "assaltato": automobilista sporge querela

BolognaToday è in caricamento