menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sull'A1: auto sbanda, conducente grave al Maggiore

Il mezzo fuori controllo ha sbandato, finendo contro il guardrail e arrestando la propria corsa in una piazzola di sosta

Ferito gravemente è stato trasportato all'ospedale Maggiore di Bologna, l'automobilista che si è schiantato nel tratto modenese dell'A1 ieri pomeriggio. Da quanto si apprende, l'uomo - 35 anni - era al volante di un'Audi A2, sulla quale viaggiava con la moglie e la figlia, quando avrebbe perso il controllo del mezzo per cause invia di accertamento.  Il mezzo fuori controllo ha sbandato, finendo contro il guardrail e arrestando la propria corsa in una piazzola di sosta sulla destra, pochi metri dopo.  

A seguito dell'incidente, il traffico è stato bloccato - con conseguenti code -dalla Polizia Stradale per permettere i soccorsi, portati contemporaneamente da due ambulanze del 118, dall'elisoccorso giunto da Bologna e dai Vigili del Fuoco. 

Gli altri due passeggeri della vettura - la moglie del conducente, 34enne, e la figlia di 6 anni , sono uscite pressochè illese dall'abitacolo dell'auto e trasportate per precauzione al Policlinico. L'uomo invece, privo di conoscenza, è stato caricato a bordo dell'eliambulanza e ricoverato all'Ospedale Maggiore in gravi  condizioni.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento