Tragedia sull'A13, auto si ribalta: un morto e 3 feriti

La vittima è un bersagliere 30enne dell'11° Reggimento: era in macchina con dei commilitoni, rientrava ad Orcenico dove svolgeva servizio. Lo schianto è avvenuto nella serata di ieri ad Altedo

Schianto fatale nella tarda serata di ieri, sulla A13, all'altezza di Altedo. Un'auto è carambolata sulla carreggiata dell'autostrada: nel violento impatto ha perso la vita un giovane bersagliere dell'11° Reggimento, in servizio ad Orcenico (Pordenone).

E' di un morto e tre feriti il tragico bilancio dell'incidente. La vittima, di origini campane, era di rientro in caserma e viaggiava insieme a tre commilitoni, rimasti feriti nel sinistro e giudicati con prognosi di media e lieve entità.

Dalle prime ricostruzioni pare che la vettura sulla quale viaggiavano abbia sbandato e si sia ribaltata, per cause ancora sconosciute ed, ora al vaglio della Polstrada, che ha eseguito i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento