Incidente sulla A14: scende dall'auto e viene investito, morto 56enne

Aveva perso il controllo, la sua auto si era ribaltata, così era sceso per verificare i danni e chiamare i soccorsi, ma è stato investito da un mezzo pesante che non si è fermato

Immagine di repertorio

Aveva perso il controllo, la sua auto si era ribaltata, così era sceso per verificare i danni e chiamare i soccorsi, ma è stato investito da un mezzo pesante che non si è fermato. 

Così è morto B.A., 56 anni, diretto a Bergamo. Questa notte alle 3 viaggiava sulla sua Mercedes con altre quattro persone a bordo sull'autostrada A14 al km 40, nel territorio di Castel San Pietro. 

Nell'incidente sono rimaste ferite altre quattro persone: una bimba di 7 anni, due ragazze di 17 e 18 anni e un 64enne, tutti trasportati in codice di media gravità all'Ospedale Maggiore. 

Sul posto è in intervenuto il COA - Centro Operativo Autostrade della polizia, e i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso dell'uomo. Il conducente del camion che lo ha ucciso al momento è rimasto ignoto, ma non si esclude che non si sia accorto dell'investimento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • Furto nella notte: ricco bottino dei ladri nell'azienda in fallimento

Torna su
BolognaToday è in caricamento