rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Incidenti stradali

Morto in Colombia il 22enne bolognese Amedeo Granelli: era volontario in una ong

Era a bordo del pick-up dell'organizzazione non governativa per cui era volontario: era con altri 5 compagni che sono rimasti feriti. Lui non ce l'ha fatta

Il bolognese Amedeo Granelli è morto in Colombia a soli 22 anni mentre stava svolgendo un periodo di volontariato per una organizzazione non governativa impegnata nel recupero dei bambini-soldato e dei bambini impiegati nelle piantagioni di coca, la Fundaciòn Oasis de Amor y Paz. 

Una fatalità, un'uscita di strada a bordo del pick-up della ong su cui Amedeo viaggiava insieme ai suoi compagni, cinque ragazzi come lui che fortunatamente sono rimasti "solo" feriti, alcuni in modo serio. Per il ragazzo bolognese non c'è stato nulla da fare e, dopo il riconoscimento del corpo eseguito dai colleghi, la salma tornerà in Italia nei prossimi giorni.  

Dopo aver frequentato il Liceo Galvani, Amedeo si era iscritto alla facoltà di Scienze internazionali a Forlì per poi specializzarsi alla Cattolica di Milano in Cooperazione internazionale, università che stava frequentando quando ha scelto di partire per questa esperienza. 

A pubblicare la terribile notizia sabato scorso (l'incidente è avvenuto venerdì) la testata locale "La Opiniòn", che spiega come è avvenuto l'incidente: "Este viernes, un accidente de tránsito en la vía entre Aspasica y La Playa de Belén, Norte de Santander, dejó como saldo una persona muerta y otras cinco heridas. La víctima mortal es un italiano identificado como Amedeo Granelli, de 22 años, quien se desplazaba en una camioneta de la Fundación Oasis Amor y Paz. Granelli vivía en Ábrero y era reconocido como un estudiante aplicado. Los heridos fueron trasladados a un centro asistencial.

Opinion-3

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto in Colombia il 22enne bolognese Amedeo Granelli: era volontario in una ong

BolognaToday è in caricamento