Sfonda il muretto di una casa e si rifiuta di fare il palloncino

Denunciato dai Carabinieri un automobilista 50enne: si è rifiutato di sottoporsi all’accertamento per la verifica dello stato di ebbrezza

I Carabinieri della Stazione di Crevalcore hanno denunciato un automobilista per rifiuto di sottoporsi all’accertamento per la verifica dello stato di ebbrezza. E’ successo martedì sera, alle ore 19:00 circa, quando l’uomo, cinquantenne italiano, mentre si trovava alla guida della sua Fiat Punto in transito su via San Cristoforo, ad Arginone, ha perso il controllo del mezzo ed è andato a sbattere contro il muretto perimetrale di un’abitazione situata lungo la strada.

Alla richiesta dei Carabinieri di sottoporsi all’alcol test, l’automobilista si è rifiutato e per questo, oltre alla denuncia, è stato privato della patente di guida e del veicolo, sottoposto a sequestro ai fini della confisca.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Imola: scontro con il camion, morto un ciclista

  • Monte San Pietro: anziano morto durante il trasporto in pulmino, indagini in corso

Torna su
BolognaToday è in caricamento