Incidente con monopattino a Budrio: 60enne morto al Maggiore

Era stato ricoverato in condizioni gravissime

Foto archivio

Non ce l'ha fatta Andrea Cacciari, 60 anni di Molinella, rimasto coinvolto in un incidente con il suo monopattino elettrico. Le sue condizioni erano gravissime e l'uomo è deceduto questa mattina all'ospedale Maggiore, dove era stato trasportato in codice 3. 

L'impatto con un'auto, guidata da una 35enne, era avvenuto nella mattinata di ieri, 11 giugno a Budrio, nella rotonda Testi Pescatori.

Riflessione sulla pericolosità del mezzo: "Stesse regole delle biciclette"

Da una prima ricostruzione sembra che l’uomo stesse  transitando nella rotonda sul mezzo a ruote, quando si sarebbe verificato l’impatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nicoletta Mantovani sposa il suo Alberto: "Matrimonio a Bologna, in una chiesa speciale per me"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, aumento contagi: +41, a Bologna 12

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

  • Coronavirus, direttore Microbiologia Sant'Orsola: "Virus muta, autunno incerto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento