menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto finita fuori strada

L'auto finita fuori strada

Incidente a Budrio. Viva per miracolo, lancia un appello: "Aiutatemi a rintracciare l'auto pirata"

L'appello della donna alla guida della vettura ribaltatasi in un campo, che ha riportato un trauma cranico e 15 giorni di prognosi

E' caccia all'auto di colore scuro e di grossa cilindrata che venerdì, 9 novembre, avrebbe causato un brutto incidente a Budrio. A lanciare un appello a chiunque abbia visto qualcosa,  la donna che era al volante della Dacia Logan nera completamente distrutta, dopo essersi ribaltata.

Lo schianto è avvenuto alle 11.15  lungo Via del Moro, davanti al civico 49.  Lorenza Zanotti, 58 anni, era alla guida della sua vettura in compagnia di un'amica: "Stavamo andando verso Castenaso - racconta a BolognaToday - quando un'auto che proveniva in direzione opposta improvvisamente è finita sulla mia careggiata. Per evitare un frontale ho girato il volante, facendo un testa coda ribaltandomi  in un campo a bordo strada. E' stato un incubo, siamo state fortunate a essere sopravvissute perchè la vettura si è distrutta - incalza - Chiediamo a chi era al volante dell'auto che ci ha tagliato la strada di farsi un esame di coscienza perchè è fuggito senza lasciare traccia, e sembra che nessuno abbia visto nulla, nonostante nello schianto sia stata coinvolta una terza vettura il cui automobilista, fortunatamente, non ha riportato danni".

Pochi secondi dopo il violento incidente è stato lanciato l'allarme, e sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e i sanitari del 118: c'è voluto un po' di tempo prima di riuscire a estratte le due donne dall'ammasso di lamiere. "Nonostante il brutto incidente ho riportato un traumo cranico e diverse escoriazioni con una prognosi di quindici giorni, mentre la mia amica una prognosi di una settimana per svariate contusioni - conclude Lorenza Zanotti - Spero che chiunque fosse al volante di quell'auto si faccia avanti recandosi dalle autorità competenti. Mi rivolgo anche a chi, transitando in via del Moro venerdì scorso a quell'ora, abbia notato qualcosa. Il problema è che lì passano migliaia di auto al giorno e molte corrono tantissimo, e non ci sono telecamere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento