Incidente a Castenaso: violento scontro auto-moto sulla Montanara

Violento l'impatto che ha sbalzato i motociclisti di circa venti metri

Foto A. Mazzoncini

Grave incidente lungo via Montanara, all’incrocio con via Albertazzi, nel territorio di Castenaso, dove verso le 11 di oggi 19 luglio si è verificato un  violento scontro tra un’auto e una moto.

Da quanto si apprende al momento, alla guida della vettura un’anziana, mentre sul mezzo a due a ruote un ragazzo e una ragazza, che a causa dell’impatto sono volati circa venti metri più avanti dal punto dello scontro.

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli inquirenti, intervenuti non appena è stato lanciato l’allarme. Sul posto Carabinieri e sanitari del 118. Sotto shock la donna alla guida della vettura.

I due giovani sono stati trasportati in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento