Incidenti stradali Imola / Via Selice

Incidenti Imola, investe pensionato e scappa: in manette pirata della strada

Così è finito nei guai un 43enne, che alla guida con patente ritirata, ha travolto un 70enne in motorino e invece di fermarsi per prestare soccorso si è dato alla fuga... durata poco

Pirata della strada in arresto ieri ad Imola. L'uomo - un 43enne residente sul luogo - mentre era a bordo della sua vettura ha investito un pensionato. Invece di fermarsi e prestare soccorso si è dato alla fuga. Durata poco, grazie all'intervento dei Carabinieri che qualche ora dopo sono riusciti a  rintracciarlo e trarlo in arresto con l'accusa di “fuga in caso di incidente con danni a persone e omissione di soccorso a persone ferite”.

IL SINISTRO. E' stato ricostruito che l’uomo, che annovera alcuni precedenti di polizia, alle precedenti 16,50, alla guida della propria auto lungo via Selice, giunto all’incrocio con via Coraglia, ha tamponato un ciclomotore condotto da un 76enne imolese, facendolo rovinare sull’asfalto. A tal punto, invece di fermarsi a prestare soccorso, è scappato cercando di far perdere le proprie tracce ma  alcuni passanti notando la scena hanno allertato il 112, che è quindi riuscito a bloccarlo nei pressi della sua abitazione.

Per il 'pirata' sono dunque scattate le manette, unitamente ad una sanzione per guida con patente ritirata a seguito di una recente contestazione per guida in stato di ebbrezza.

Il motociclista infortunato, condotto presso il pronto soccorso di Imola, è stato dimesso con una prognosi di 5 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti Imola, investe pensionato e scappa: in manette pirata della strada
BolognaToday è in caricamento