Incidenti, neve e strade ghiacciate: decine di interventi per i Carabinieri

Le centrali operative sono state allertate da diversi automobilisti che chiedevano aiuto perché coinvolti in incidenti stradali

Ieri, le Centrali Operative dei Carabinieri di Bologna, San Giovanni in Persiceto, Molinella, Imola e Vergato sono state allertate da diversi automobilisti che chiedevano aiuto perché coinvolti in incidenti stradali, alcuni anche gravi.

Soltanto nel territorio di Imola, l’operatore del 112 è stato impegnato da una decina di interventi che si sono verificati tra le 7 e le 9, anche a causa delle condizioni meteo e delle strade ghiacciate

In via Via Carlo Alberto dalla Chiesa, un automobilista, dopo aver perso il controllo del mezzo, si è schiantato contro la recinzione di un’abitazione. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile.

Gli altri sinistri sono avvenuti in tutta la Provincia di Bologna, compresa l’Alta Valle del Reno dove i Carabinieri della Stazione di Lizzano in Belvedere sono intervenuti per aiutare un anziano automobilista alla guida di un SUV che dopo aver perso il controllo dell’auto in località “La Cà”, non distante dal Parco Regionale del Corno alle Scale, era finito in un burrone profondo una ventina di metri. Soccorso dai sanitari del 118, l’anziano, 73 anni, italiano, è stato trasportato in elicottero al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna in condizioni di media gravità.

Agli automobilisti che stanno per mettersi in viaggio, i Carabinieri raccomandano di guidare con prudenza, specialmente quando le condizioni meteorologiche sono avverse e il manto stradale può subire cambiamenti improvvisi, con ripercussioni sulla stabilità e la tenuta di strada dei veicoli.

VIDEO| Vola nel dirupo con l'auto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +2723 contagi, 47 morti (25 a Bologna)

Torna su
BolognaToday è in caricamento