menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 via Massarenti

via Massarenti

Incidente via Massarenti, restano gravi le condizioni del ragazzino investito

Ricoverato all'ospedale Maggiore, nel reparto di rianimazione, il 13enne resta in prognosi riservata

Restano gravissime le condizioni del ragazzino di 13 anni rimasto coinvolto ieri sera in un incidente stradale, avvenuto poco dopo le 19.30 in via Massarenti.
Da quanto si apprende, il giovane resta in prognosi riservata e si trova ora ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Maggiore. 

Dai primi rilievi effettuati sul posto dalla polizia municipale, si era ricostruito che il minore stava attraversando la strada, probabilmente fuori dalle strisce, quando è stato investito da un'auto - un'Audi, guidata da una 54enne italiana - che era in transito in direzione periferia. Violento l'impatto, il 13enne è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in ospedale in codice di massima urgenza. 

Questa notte, inoltre, un altro incidente è stato registrato su via Stalingrado: due auto si sono scontrate e sono rimasti feriti due giovani automobilisti. 

Sempre durante il week-end appena trascorso, un altro brutto incidente si è verificato su viale Cristoforo Colombo, dove il conducente di una mini cooper ha perso il controllo dell'auto e si è schiantato contro il cavalcavia. Il muretto di recinzione non ha retto e l'auto è precipitata in tangenziale, facendo un volo di quasi 13 metri. Il conducente è rimasto illeso e fortunatamente in quel momento nessun'auto stava transitando.  (GUARDA IL VIDEO)

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento