menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a Monte San Pietro: cade con la sua enduro, grave un 52enne

Era con i suoi amici sul sentiero chiamato Via Crucis quando ha perso il controllo ed è caduto per ragioni da accertare: intervenuti gli uomini del Soccorso Alpino con l'elicottero

Intorno alle 11.52 di oggi un uomo di 52 anni residente a Bologna stava facendo una gita con la sua moto da Enduro, insieme ad un gruppetto di amici in zona Monte Bonzaga lungo un sentiero molto conosciuto da chi pratica mountain bike. Si tratta di un percorso che parte da San Chierlo e si dirige verso monte Bonzaga, passandoo per Cà di Cò, in località Monte San Giovanni. Questo sentiero è chiamato Via Crucis perché nel 1934 Pietro Beghelli decise di costruire una croce in cima al monte Bonzaga dove poi i parrocchiani misero le 14 stazioni.

Arrivato in un punto molto scosceso e impegnativo, per cause da accertare è caduto rovinosamente a terra per un centinaio di metri. Subito gli amici hanno chiamato il 118 per chiedere aiuto. La Centrale Operativa di Bologna ha inviato sul posto la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico stazione Rocca di Badolo e l’elicottero 118 di Pavullo nel Frignano dotato di verricello con a bordo un Tecnico di Elisoccorso del CNSAS. Intervenuti anche i Vigli del Fuoco con l’elicottero decollato da Bologna e con una squadra via terra.

Arrivato sul posto l’elicottero del 118 non è riuscito a verricellare a causa della vegetazione molto alta. L’equipaggio è stato sbarcato sul crinale e poi con l’ausilio di una corda si calano nei pressi dell’infortunato. Subito l’equipe sanitaria inizia l’assistenza al paziente che aveva riportato un importante trauma toracico.

Dopo aver immobilizzato l’infortunato e somministrato l’analgesia, da parte del medico, i soccorritori presenti sul posto hanno provveduto a posizionarlo sulla barella, poi con la collaborazione di tutti la barella è stata spostata in una zona che consentiva il recupero con il verricello. Il paziente è stato poi trasportato all’Ospedale Maggiore di Bologna in condizioni gravi.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento