Incidente a Monte San Pietro, malore alla guida: automobilista si schianta e muore

I sanitari del 118 hanno praticato la rianimazione immediatamente. Purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Purtroppo non c'è stato nulla da fare per l'uomo alla guida di una Fiat che questa mattina è stato colto da malore alla guida e si è schiantato contro un parapetto a Monte San Pietro.

La chiamata alla centrale operativa del 115 è arrivata alle ore 09:49. I Vigili del Fuoco del distaccamento di Zola Predosa insieme all'elicottero del reparto volo dei vigili del fuoco Emilia Romagna sono intervenuti per mettere in sicurezza l'area: il conducente ha sbandato urtando il parapetto laterale, dopo un malore. 

L'elicottero ha sbarcato gli aerosoccorritori dei vigili del fuoco che insieme al personale sanitario del 118, giunto sul posto con l'eliambulanza dall'ospedale Maggiore, hanno praticato la rianimazione immediatamente. Purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Sul posto anche la Polizia locale per gestire il traffico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

Torna su
BolognaToday è in caricamento