Martedì, 18 Maggio 2021
Incidenti stradali

Incidente a Monterenzio: esce di strada in auto e cade nel dirupo, salvato dai Carabinieri

Un volo di duecento metri e il cellulare senza segnale. L'operazione di soccorso è durata diverse ore

Isolato nel burrone, dopo essere uscito di strada con l'auto. E' riuscito a chiamare i soccorsi solo un paio di ore dopo il 50enne che è stato protagonista di un incidente stradale nella strada che da Loiano porta a Monterenzio.

I militari della stazione di Loiano sono stati contattati lunedì sera, dopo che un’automobilista aveva chiamato il 112 perché era finito fuori strada. A chiedere aiuito un idraulico cinquantenne che si stava recando a Monterenzio per lavoro e, a causa delle condizioni meteo particolarmente avverse, dopo aver imboccato una strada sterrata, ha perso il controllo dell’auto ed è finito fuori strada, terminando la marcia in un dirupo a 200 metri di distanza dalla strada .

La vittima è riuscita a contattare i soccorsi soltanto un paio d’ore dopo. Approssimata la posizione della vittima, si sono indirizzati i militari e i Vigili del Fuoco nell’area interessata. Giunti sul posto, i Carabinieri sono riusciti, da lontano, a vedere esclusivamente le luci dell’auto.

La strada era completamente infangata e impraticabile, e i militari, con l’appoggio dei Vigili del Fuoco di Budrio, hanno raggiunto l’auto a piedi in un mare di fango. Al momento dell'arrivo dei Carabinieri, il 50enne era ancora cosciente, ma in stato di shock. Trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Loiano, è stato medicato e dimesso, fortunatamente solo con alcuni traumi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Monterenzio: esce di strada in auto e cade nel dirupo, salvato dai Carabinieri

BolognaToday è in caricamento