Incidente di via Ferrarese: è morta al Maggiore anche la terza passeggera

Ha subito un paio di interventi chirurgici appena arrivata al Maggiore, ma le sue condizioni erano gravissime e la 21enne non ce l'ha fatta. E' la terza vittima dello scontro auto-tir

E' morta anche la terza ragazza coinvolta nell'incidente di ieri mattina in via Ferrarese: era stata portata al Maggiore in condizioni gravissime e nonostante i due interventi chirurgici subiti immediatamente dopo il ricovero, purtroppo non è sopravvissuta. La notizia è stata confermata dall'ospedale.

Si tratta di N.R., una 21enne di origini marocchine, proprio come l'amica Aziza Faki, anche lei a bordo dell'auto che è finita sotto il tir e anche lei deceduta giovanissima, a 25 anni. Stessa sorte è toccata a Riccardo Scarabelli, 23 anni. Il quarto passeggero fortunatamente non è in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 29 marzo: contagi +736, altri 99 morti

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento