Incidente mortale a Crevalcore, chi è la vittima

Nello schianto contro un'auto, un centauro ha perso la vita sulla Sp1

Aveva 56 anni e si chiamava Arturo Napoletano l'uomo che ieri pomeriggio è morto in seguito a un incidente stradale sulla Sp1, poco fuori Crevalcore, all'altezza dell'incrocio con via Sagrestia, intorno alle 17:30. Napoletano, originario della Campania ma da tempo residente a Nonantola, nel modenese, stava percorrendo a bordo di una moto sportiva la Sp1 in direzione di San Matteo della decima quando, per cause ancora da accertare, in qualche modo ha invaso la corsia opposta ed è andato a sbattere contro una utilitaria che sopraggiungeva in quel momento, sulla quale stava una coppia di ragazzi della zona. Lo schianto è stato molto forte e il 56enne è morto sul colpo. Sul posto sono arrivati i soccorsi, Vigili del fuoco, 118 e polizia municipale Terre d'acqua: Mentre per il centauro non c'era più niente da fare, i soccorsi si sono concentrati sui giovani, che sono stati portati al Maggiore con ferite di media gravità.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Dermatologia: una bolognese premiata al congresso mondiale

  • Come combattere il caldo: consigli e rimedi

  • Estate 2019: piscine all'aperto a Bologna e provincia

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Sasso Marconi: auto si scontra con un camioncino, bimbo di sette anni muore sul colpo

  • Incidente in A13: scontro tra auto, traffico bloccato per un'ora

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Imola, donna trovata morta nel fiume Santerno

  • Incidente a Sasso Marconi: bimbo muore sulla Porrettana, chi era la piccola vittima

  • Spintoni sul bus, "sangue" e parapiglia in via Massarenti: fermato con lo spray

Torna su
BolognaToday è in caricamento