Incidente mortale in A13, chi è la vittima

Il duplice impatto probabilmente dopo un forte rallentamento in prossimità del nodo di Bologna

Si chiamava Giorgio Branca ed era residente a Massa Carrara il camionista che ieri nel primo pomeriggio è morto dopo un violento incidente in A13. L'uomo era alla guida del mezzo -una autocisterna che trasportava liquido inerte- sulla Bologna-Padova in direzione del capoluogo emiliano, quando probabilmente a causa di un forte rallentamento è andato a schiantarsi contro il camion che lo precedeva.

L'impatto è stato molto violento: l'abitacolo della cisterna è andata a incastrarsi sotto il rimorchio del mezzo avanti a lei, sollevandolo. La dinamica dell'accaduto è ancora al vaglio della Polizia stradale di Altedo: i due mezzi si sarebbero poi tamponati con un altro camion che li precedeva. Su questo mezzo si trovavano due uomini di 32 e 49 anni, usciti con ferite leggere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricoverato ma non grave il conducente del secondo camion, un 41enne. Ferite fatali invece per Branca, morto sul colpo. L'autostrada è rimasta chiusa per tutto il pomeriggio per permettere la rimozione dei mezzi incidentati. Poco dopo la riapertura del tratto un altro incidente in A13, non collegato con il primo. Secondo cause ancora in corso di accertamento un ventenne ha perso il controllo della sua auto al km 19 in direzione Sud. Estratto dai vigili del fuoco è stato ricoverato molto grave al Maggiore di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento