Tragico incidente sulla via Emilia: morto a 26 anni Luca Trevisani

La disgrazia accaduta a notte fonda. Inutili i soccorsi

Tragico incidente questa notte lungo la via Emilia, all’altezza del km 48.3, tra Dozza e Castel San PIetro Terme dove un ragazzo di circa 26 anni, Luca Trevisani, è morto dopo uno schianto in auto. Sul posto intorno alle 4:30 del mattino sono arrivati i sanitari del 118, unitamente ai vigili del fuoco, e ai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Imola e Castel San Pietro.

Il giovane ha fatto tutto da solo, sbandando all'altezza del Km 48 della SS9 via Emilia Levante, con la sua Ford Ka diretta a Bologna, e carambolando per diverse decine di metri, prima di finire la corsa nel fosso sul lato della corsia che percorreva, da Imola a Bologna.

I soccorsi sono stati chiamati da un automobilista di passaggio. Quando sono arrivati i primi soccorsi però già per il 26enne non c'era più nulla da fare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo, frana a Borgo Tossignano: case travolte dal fango, residenti evacuati

  • Cronaca

    Incendio in casa: appartamento a fuoco, morta una donna

  • Cronaca

    Corteo antifascista contro presidio Forza nuova, agenti schierati

  • Cronaca

    Via della Foscherara: 'Pistola puntata contro, rapinati in tabaccheria'

I più letti della settimana

  • Incidente a Pianoro, frontale Lamborghini-Minicooper: Futa bloccata

  • La seconda vita del clochard Gennarino: ora ha una casa e un libro in cantiere

  • Morta dentro la Ex Staveco: è una donna di circa 20 anni

  • Terremoto in Appennino: scossa avvertita a Castel D'Aiano

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • 20enne morta alla Ex Staveco: a chiamare i soccorsi un uomo, ora irreperibile

Torna su
BolognaToday è in caricamento