Incidente a Pianoro, investito sulla Fondovalle: grave pedone, giallo sull'identità

L'uomo ricoverato in Rianimazione al Maggiore. Trovato senza documenti addosso

Immagine di repertorio

Sono gravi le condizioni di un pedone di mezza età, investito ieri sera sulla Fondovalle Savena all'incrocio con via Serrabella. L'uomo, senza documenti né telefono, sarebbe stato urtato da tergo mentre camminava sul ciglio della strada lungo via Amendola, da un'auto.

Immediati i soccorsi sul posto, con l'ambulanza che ha caricato il malcapitato e lo ha portato al Maggiore, dove ora è ricoverato in Rianimazione. La Polizia Locale di Pianoro si è invece occupata dei rilievi del caso. Poco si sa sulla identità del signore, a parte il colore della pelle chiaro e l'età approssimativa, sui 50 anni. Per risalire all'identificazione è stata diramata una nota di ricerca ance alle stazioni dei Carabinieri di pertinenza

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Segreti e benefici del Tai Chi Chuan

  • Obesità infantile: come aiutare i vostri figli a mangiare meglio

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

Torna su
BolognaToday è in caricamento