Incidente a Pianoro, investito sulla Fondovalle: grave pedone, giallo sull'identità

L'uomo ricoverato in Rianimazione al Maggiore. Trovato senza documenti addosso

Immagine di repertorio

Sono gravi le condizioni di un pedone di mezza età, investito ieri sera sulla Fondovalle Savena all'incrocio con via Serrabella. L'uomo, senza documenti né telefono, sarebbe stato urtato da tergo mentre camminava sul ciglio della strada lungo via Amendola, da un'auto.

Immediati i soccorsi sul posto, con l'ambulanza che ha caricato il malcapitato e lo ha portato al Maggiore, dove ora è ricoverato in Rianimazione. La Polizia Locale di Pianoro si è invece occupata dei rilievi del caso. Poco si sa sulla identità del signore, a parte il colore della pelle chiaro e l'età approssimativa, sui 50 anni. Per risalire all'identificazione è stata diramata una nota di ricerca ance alle stazioni dei Carabinieri di pertinenza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Scatta oggi la nuova ordinanza: le restrizioni si allentano, cambiano le regole del commercio

Torna su
BolognaToday è in caricamento