Piazza Medaglie d'Oro, investiti due ragazzi davanti alla stazione: stavano tornando a casa dopo la festa

Non si sonoscono ancora le dinamiche dell'incidente, quello che è certo è che alle 2.42 di questa notte un'ambulanza ha soccorso un 19enne e una 21enne travolti da un'auto

Un ragazzo di 19 anni e la sua fidanzata di 21 sono stati investiti in Piazza delle Medaglie d'Oro a Bologna, di fronte alla Stazione centrale intorno alle 2.40 di questa notte. Il ragazzo è quello fra i due in condizioni più critiche (codice 3 per il giovane e codice 2 per la ragazza): trasportato immediatamente all'ospedale dall'ambulanza intervenuta sul luogo, si trova ora in prognosi riservata. Dopo i festeggiamenti di Capodanno, insieme ad altri amici, i due ragazzi stavano raggiungendo la stazione per ripartire. A bordo dell'auto che li ha travolti quattro persone, il conducente è negativo all'etilometro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

Torna su
BolognaToday è in caricamento