Domenica, 19 Settembre 2021
Incidenti stradali Via Grazia Deledda

Pilastro: auto in fuga dopo la lite, feriti un agente e un 41enne

Le ricerche del conducente sono ancora in corso. Un poliziotto è stato colpito, mentre un uomo è ricoverato per trauma cranico

Si cerca ancora il conducente della Mercedes che ieri sera ha ferito un agente di Polizia e un 41enne. Accadeva poco prima delle 20, quando una pattuglia del commissariato Bolognina-Pontevecchio in servizio in zona Pilastro, transitando in via Grazia Deledda, ha visto un'auto contromano e un'altra, la Mercedes, nel senso di marcia opposto. Gli autisti hanno ingaggiato un'animata discussione e un gruppo di ragazzi si è avvicinata alla Mercedes aprendo la portiera e inveendo contro l'autista.

I poliziotti sono intervenuti per riportare la situazione alla calma, ma il conducente della Mercedes ha innescato la retromarcia, trascinando così un cittadino marocchino di 41 anni, che era aggrappato alla portiera rimasta aperta.
Durante la manovra l'auto è andata a finire contro una siepe e il 41enne ha sbattuto contro un palo della segnaletica rimanendo a terra.

Ma non era ancora finita: la Mercedes è ripartita e si è data alla fuga, urtando con lo sportello rimasto aperto uno degli agenti di polizia intervenuti, che ha riportato una lieve ferita alla mano.

L'uomo rimasto a terra è stato trasportato in codice 2 all'Ospedale Maggiore e attualmente è ancora in osservazione per un trauma cranico. Le ricerche del conducente della Mercedes sono ancora in corso. 

Inseguimento in via Larga: non si ferma all'alt e si schianta, in auto 17 chili di cocaina

Non si fermano all'alt e si dileguano. Minori incastrati dalle impronte digitali 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pilastro: auto in fuga dopo la lite, feriti un agente e un 41enne

BolognaToday è in caricamento