Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

Portata al Ps in un primo momento come codice due, ora è ricoverata in Rianimazione

Rischia ancora di perdere la gamba ed è più grave di quanto inizialmente riportato la ragazza che oggi nella tarda mattinata è stata investita da un bus della linea 20 a porta Sant'Isaia. L'Ausl ancora non ha fornito dettagli ufficiali, ma dagli ambienti sanitari trapela che la giovane donna è ricoverata in Rianimazione e la sua prognosi resta riservata.

L'investimento ha avuto luogo all'incrocio tra via Sant'Isaia e i viali. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Locale l'autobus stava svoltando in viale Pepoli verso Saragozza, direzione Casalecchio, quando la donna, che avrebbe atraversato sulle strisce e secondo alcuni testimoni con il verde semaforico, è finita sotto le ruote del bus, rimanendo incastrata sotto una delle ruote sterzanti.

Sul posto sono poi arrivati i Vigili del fuoco e i sanitari del 118, che hanno estratto la ragazza e le hanno prestato le prime cure prima del ricovero. La viabilità ne ha risentito con il traffico prima bloccato e poi fatto scorrere a una corsia per permettere i rilievi della Polizia Locale.

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • SuperEnalotto, in Emilia sfiorato jackpot più alto del mondo

I più letti della settimana

  • Possibili temporali in arrivo, diramato bollettino di allerta dalla protezione civile

  • Aeroporto, volo Bologna-Kos, passeggeri: "A terra da 12 ore come ostaggi virtuali"

  • Maltempo, grandine in provincia: strade chiuse, auto distrutte e finestre in frantumi

  • Maltempo e grandine: "crivellate" le finestre di via Natali e via Weber

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • A Bologna il migliore è il Forno Brisa: si aggiudica 3 "pani" Gambero Rosso

Torna su
BolognaToday è in caricamento